Descrizione

Più di 100 km di percorsi tracciati con GPS per soddisfare le esigenze di ogni tipo di biker, dalla famiglia che desidera passeggiare lungo le sponde del fiume Toce allo sportivo che vuole mettere alla prova se stesso lungo tracciati impegnativi. Panorami mozzafiato, mulattiere che hanno fatto la storia di questi territori, strade bianche che accompagnano in modo placido lo scorrere lento del fiume Toce. Un paradiso per gli sport all’aria aperta.

LA STORIA SOTTO LE RUOTE, FORTE DI BARA E MONTORFANO
La linea Cadorna è un complesso di strade e fortificazioni risalenti alla prima guerra mondiale che collegano il territorio dei laghi. Sono situati in posti strategici che permettono di godere di un panorama unico che domina il territorio circostante. Strutture nate per la guerra sono diventati sentieri di pace. Si percorre il fiume Toce a ritroso fino all’abitato di Ornavasso, paese di tradizioni Walser. Il forte di Bara è una classica della Mtb del vco, una salita costante con numerosi tornanti, tratti scorrevoli si alternano a sezioni tecniche che sapranno mettere alla prova le capacità tecniche del biker. Giunti in cima un area di manovra ci permetterà di recuperare le energie ammirando il panorama. La discesa dolce e larga ci riporterà nell’abitato di Ornavasso e tornando sui nostri passi si arriva alla base della seconda salita.Lunga scorrevole e sorprendente, questi gli aggettivi che descrivono al meglio la salita verso il Montorfano,la prima parte nel bosco da dove spuntano costruzioni risalenti la prima guerra mondiale lascia il posto al panorama quasi infinito della zona detta delle polveriere e dell’ospedaletto, da qui si sale ancora per alcuni minuti lungo un single track che farà la gioia dei biker più tecnici e si arriva in vetta. La discesa lungo la strada della salita sarà entusiasmante ma da fare con attenzione. Una deviazione ci porterà a Mergozzo,verso il sentiero azzurro, un balcone a strapiombo sul lago. Da lì si risale il Montorfano fino ad incrociare la strada asfaltata, poi la scelta può essere quella di visitare il piccolo abitato o scendere e dirigersi verso il punto di partenza. LUNGHEZZA:35KM DISLIVELLO TOTALE:740 mt ALTITUDINE MAX:609 TEMPO: 2h-3h30’

ALPE OMPIO, la vera montagna a poche pedalate da casa
Posizionata a 920 mt sul livello del mare l’alpe Ompio è una delle porte d’ingresso verso il Parco Nazionale della Val Grande. Una salita lunga e a tratti ripida ci porta in questa località meravigliosa. Un punto di vista privilegiato per chi vuole assaporare i panorami di questa terra ricca di sorprese. In un’ora di pedalate si passa dal lago alla montagna avvolti in una natura che muta con il cambiare dall’altitudine. La discesa è immersa nel bosco, ci si dirige verso l’alpe Vercio, agglomerato di baite che merita di essere visitato e si scende lungo una mulattiera verso Bracchio. La discesa è tecnica e impegnativa, è necessaria padronanza del mezzo e buona tecnica per domare gradoni, ciottoli e radici che si incontrano lungo il tragitto. Giunti a Bracchio si scende verso Mergozzo e costeggiando il lago si ritorna a Fondotoce, sicuramente arricchiti da questa esperienza. LUNGHEZZA: 22 KM ALTITUDINE MAX:1025 TEMPO 2h30’-4h

SLOW BIKE EXPERIENCE una passeggiata lungo il Toce
Costeggiare il fiume lungo una comoda ciclabile è un esperienza alla portata di molti, una gita ideale per la famiglia che decide di trascorrere una giornata all’aria aperta scoprendo angoli suggestivi. Il biker più esigente potrà utilizzare queste strade per ricercare la velocità e scaldare il motore per le salite presenti nel territorio. La partenza è posta a fondo Toce e l’arrivo a Ornavasso, dove aree pic nic attrezzate permettevano una sosta rigenerante. DIFFICOLTA’: facile LUNGHEZZA: 33 ALTITUDINE MAX: 225

FAMILY FRENDLY la famiglia a due ruote
La piana di Fondotoce ben si presta ad una semplice passeggiata con la famiglia, un area sicura dove far divertire anche i più piccoli in totale sicurezza, strade bianche e sentieri che costeggiano il bosco renderanno le vostre giornate di relax uniche e indimenticabili. La possibilità di un tuffo nel lago e di un piacevole pranzo al sacco potranno aggiungere fascino a questa semplice escursione DIFFFICOLTA’: semplice LUNGHEZZA: 2,8 km circa